• it
  • en
ACCADDE OGGI - Il 26 ottobre 1733, muore a Firenze il violinista e compositore Antonio Veracini

Concorso Violoncellistico Internazionale Antonio Janigro


Dal 25 gennaio al 1° febbraio 2020, si terrà a Zagabria il 12° Concorso Violoncellistico Internazionale Antonio Janigro “Junior”, a seguire, dal 1° al 7 febbraio, il Concorso Violoncellistico Internazionale Antonio Janigro “Senior”. Per entrambi i concorsi il termine per l’iscrizione è fissato alla mezzanotte del 30 novembre 2019 (ora locale)

Questo importante concorso è dedicato ad Antonio Janigro, un violoncellista e direttore d’orchestra italiano, fondatore, nel 1953 del gruppo da camera I Solisti di Zagabria. Nato a Milano nel 1918, Janigro fu allievo di Gilberto Crepax. Si trasferì poi in Francia dove ebbe l’opportunità di studiare con Casals, Dukas, Boulanger e Stravinsky. Quasi casuale il suo incontro con Zagabria. Janigro nel 1939, si trovava in vacanza in Jugoslavia. Il Conservatorio di Zagabria gli offrì un posto di professore di violoncello e musica da camera e lui accettò. Divenne così il padre della scuola del violoncello in Jugoslavia, dove, con Rudolf Matz, fondò un’associazione che riuniva moltissimi violoncellisti. Come solista viaggiò molto soprattutto in Sudamerica e in tutta Europa. Come insegnante ha contribuito alla formazione di molti dei grandi violoncellisti di oggi, da Giovanni Sollima, ad Antonio Meneses, Enrico Dindo, Mario Brunello, Thomas Demenga…

Janigro Junior

I giovani violoncellisti che parteciperanno alla sezione “Junior” del concorso saranno divisi in 6 categorie più una pre-categoria (fuori concorso):

(Performance in the Pre-category is not of a competitive character):

– PRE-CATEGORIA        nati nel 2011 o più giovani
– 1° CATEGORIA             nati nel 2009 o più giovani
– 2° CATEGORIA            nati nel 2007 o più giovani
– 3° CATEGORIA            nati nel 2005 o più giovani
– 4° CATEGORIA            nati nel 2003 o più giovani
– 5° CATEGORIA            nati nel 2001 o più giovani
– 6° CATEGORIA            nati nel 1999 o più giovani

È previsto un programma specifico per ogni categoria:

♦ PRE-CATEGORIA (max 5 minuti)
– Programma libero

♦ 1° CATEGORIA (max 10 minuti)

– Due composizioni di stile diverso (possibilmente due movimenti di una sonata o di un concerto) con accompagnamento di pianoforte
– Un pezzo per violoncello solo (studio o capriccio)

♦ 2° CATEGORIA (max 15 minuti)
– Un movimento di un concerto o di una sonata (due movimenti in contrasto nel caso di una sonata antica) con accompagnamento di pianoforte
– Un pezzo per violoncello solo (studio o capriccio)
– Una breve composizione a libera scelta

♦ 3° CATEGORA (max 20 minuti)
– Un movimento di un concerto o di una sonata (due movimenti in contrasto nel caso di una sonata antica) con accompagnamento di pianoforte
– Un pezzo per violoncello solo (studio o capriccio)
– Un pezzo lento a libera scelta
– Un pezzo virtuosistico a libera scelta

♦ 4° CATEGORIA (max 25 minuti)
– Un movimento di un concerto o di una sonata (due movimenti in contrasto nel caso di una sonata antica) con accompagnamento di pianoforte
– Un pezzo per violoncello solo (studio o capriccio)
– Un pezzo lento a libera scelta
– Un pezzo virtuosistico a libera scelta

♦ 5° CATEGORIA (max 30 minuti)
– Un movimento di un concerto o di una sonata (due movimenti in contrasto nel caso di una sonata antica) con accompagnamento di pianoforte
– Un pezzo per violoncello solo (studio o capriccio) di difficoltà adeguata
– Un movimento da J.S.Bach: 6 Suites for violoncello solo BWV 1007-1012
– Un pezzo lento a libera scelta
– Un pezzo virtuosistico a libera scelta

♦ 6° CATEGORIA (max 30 minuti)

1° Turno
– Uno studio o un capriccio
– Un pezzo lento a libera scelta
– Il primo movimento di un concerto per violoncello (da J.Haydn in poi)

2° Turno – Finale

– Un movimento da J.S.Bach: 6 Suites for violoncello solo BWV 1007-1012
– Una sonata per violoncello e pianoforte (intera), da Beethoven in poi
– Un pezzo virtuosistico a libera scelta

Non ci sono limiti di età per iscriversi ad una categoria di età superiore alla propria. In ogni categoria, almeno uno dei pezzi eseguiti deve essere di un autore del paese di istruzione del concorrente. Tutti i brani di tutte le categorie devono essere eseguiti a memoria, ad eccezione delle sonate per violoncello e pianoforte. Tutte le esibizioni devono essere aperte al pubblico. La giuria si riserva il diritto di ridurre la durata delle esibizioni. Le decisioni dei giudici sono irrevocabili. Tutti i concorrenti otterranno il Diploma di partecipazione. Tutti i concorrenti premiati riceveranno un Diploma.

I premi in palio sono i seguenti
PRE-CATEGORY: Diploma di partecipazione e souvenir
1° Categoria: 500 kune
2° Categoria: 1.000 kune
3° Categoria: 2.000 kune
4° Categoria: 4.000 kune
5° Categoria: 6.000 kune
6° Categoria: 8.000 kune

Premi speciai
Audience Award
Antonio Janigro Foundation Award
International summer school UZMAH Award

Giuria
Hannah Suhyoung EichbergAlexander Gebert (Finland / Germany)
Monika Leskovar (Croatia), President
Milan Hudnik (Slovenia)
Fanny Nemeth Weiss (Hungary)

Pianisti accompagnatori
Ana Granik
Domagoj Gušćić

Iscrizioni online sul  SITO ufficiale del concorso

Janigro Senior

♦ PRIMO TURNO (max 15 minuti)

Dall’Abaco: Capriccio n.1
Thomas Buritech: Some like to show it off
Alfredo Piatti: Uno dei 12 Capricci

♦ SECONDO TURNO (max 45 minuti)

– Una sonata a scelta fra le seguenti:

Ludwig van Beethoven:
Sonata for cello and piano No 2 in G minor Op. 5 No. 2
Sonata for cello and piano No 3 in A major Op. 69
Sonata for cello and piano No 4 in C major Op. 102 No. 1
Sonata for cello and piano No 5 in D major Op. 102 No. 2
Franz Schubert: Sonata for cello and piano “Arpeggione” in A minor D. 821
Johannes Brahms:
Sonata for cello and piano in E minor Op. 38
Sonata for cello and piano in F major Op. 99
Frederic Chopin: Sonata for cello and piano in G minor Op. 65
Cesar Franck: Sonata for cello and piano in A major
Richard Strauss: Sonata for cello and piano in F major Op. 6
Sergei Rachmaninoff: Sonata for cello and piano in G minor Op. 19
Claude Debussy: Sonata for cello and piano
Sergei Prokofiev: Sonata for cello and piano in C major Op. 119
Dmitry Shostakovich: Sonata for cello and piano in D minor Op. 40
Benjamin Britten: Sonata for cello and piano in C major Op. 65

– Una composizione a libera scelta, per violoncello solo o accompagnato (può essere un movimento di sonata) scelta in modo da non superare il tempo massimo previsto per l’esecuzione. Non sono ammesse trascrizioni.

FINALE

– Uno dei seguenti concerti eseguiti dai concorrenti con la Croatian Radiotelevision Symphony Orchestra

Antonin Dvořák: Concerto in B minor Op. 104
Robert Schumann: Concerto in A minor Op. 129
Pyotr Ilich Tchaikovsky: Variations on a Rococo Theme Op. 33
Edward Elgar: Concerto in E minor Op. 85
Dmitry Shostakovich: Concerto No. 1 in E flat major Op. 107
Sergey Prokofiev: Sinfonia concertante in E minor Op. 125

Sarà disponibile l’accompagnatore pianistico ufficiale. Ad ogni concorrente è consentita una prova gratuita con l’accompagnatore pianistico ufficiale per la seconda fase della competizione. Se lo desiderano, i concorrenti possono richiedere più prove, facendosi carico delle spese. I concorrenti possono portare i propri accompagnatori a proprie spese. Ogni finalista avrà una prova con la Radiotelevision Symphony Orchestra croata. La giuria sceglierà fino a sei concorrenti per la fase finale. L’organizzatore coprirà il costo dell’alloggio solo per i finalisti, dal momento in cui entrano nella fase finale. Tutte le composizioni devono essere eseguite a memoria, ad eccezione delle sonate a due. Tutti gli spettacoli devono essere aperti al pubblico. La giuria si riserva il diritto di ridurre la durata della prestazione. Le decisioni della giuria sono irrevocabili. Tutti i concorrenti riceveranno attestati di partecipazione. Tutti i vincitori riceveranno diplomi onorari.

I premi in palio sono i seguenti
1° PREMIO: 6000 euro
2° PREMIO: 3000 euro
3° PREMIO: 2000 euro
4° PREMIO: 1000 euro

Premi speciali
The Zagreb Soloists Award
The Antonio Janigro Association Award
The Accord case Award
International Summer School UZMAH Award
The Croatian String Teachers Association Award
Croatian Jeunesse Musicales Award 

Giuria
Laurence Lesser (USA)
Enrico Dindo (Italy)
Monika Leskovar (Croatia)
Jens Peter Maintz (Germany)
Suzana Stefanović (Spain)

Giuria del primo turno
Thomas Buritch (Croatia)
Gal Faganel (Slovenia / USA)
Nikola Ružević (Croatia / USA)
Meehae Ryo (Korea / Austria)

Iscrizioni online sul SITO ufficiale del concorso

Per ulteriori dettagli ed informazioni:

Website: https://www.janigro-competition.org/en/
E-mail: info@janigro-competition.org
Tel:
+385 (0)1 3668 – 027