• it
  • en
ACCADDE OGGI - Il 16 ottobre 1852, nasce a Maastricht il compositore Joseph Hollman

Vienna Classic Strings – Concorso Internazionale Violino, Viola e Violoncello


Sono particolarmente lieto di poter accogliere un gran numero di partecipanti internazionali che competono al più alto livello musicale nelle discipline che hanno reso la nostra città così grande. In questo senso, auguro a tutti i partecipanti a “Vienna Classic Strings” non solo entusiasmanti concorsi e concerti, ma anche molti successi e la possibilità di uno scambio culturale sul piano artistico oltre che umano! (Dr. Michael Ludwig – Sindaco di Vienna)

La seconda edizione di Classic Strings International Competition, dall’11 al 18 maggio 2019, avrà quindi come cornice la splendida Vienna, da sempre centro culturale per eccellenza dell’arte, e della musica in particolare.

Seconda edizione dopo la prima, del 2018, che ha avuto come sede Riga, città gioiello della Lettonia, non solo patria di artisti ma, soprattutto, di valenti musicisti e compositori.

Il concorso è organizzato dalla European Foundation for Support of Culture, una fondazione europea con sede a Malta, che si prefigge di sostenere la cultura.

La missione della European Foundation for Support of Culture, attraverso la presentazione di questo festival, è di riscoprire, promuovere, sostenere e documentare i grandi maestri per gli strumenti ad arco offrendo al contempo un’esperienza musicale unica; per costruire il pubblico del futuro per contribuire a garantire l’esistenza stessa della musica classica”. (Konstantin Ishkhanov – Presidente)

Gli strumenti ammessi al concorso sono la viola, il violino ed il violoncello. I candidati non devono avere superato l’età di 35 anni alla data della cerimonia di apertura del concorso.

Il concorso per violoncello prevede tre differenti round:

– 1 ° e il 2 ° round – 12 al 15 maggio 2019 – Amtshaus Döbling, Gatterburggasse 14, Vienna
– 3 ° round (finale) – 17 maggio 2019 – ORF – Radiokulturhaus, Sendesaal, Argentinierstrasse 30A, Vienna

Repertorio per il concorso del violoncello

1 ° round 20-23 min (a memoria)

a) J. S. Bach – Preludio e 2 movimenti (a scelta del candidato) da una delle seguenti Suite:

Suite n. 4, in Mi bemolle maggiore, BWV 1010
Suite n. 5, in Do minore, BWV 1011
Suite n. 6, in Re maggiore, BWV 1012

b) Alfredo Piatti: 2 capricci (a scelta del candidato) da 12 Capricci per violoncello op. 25 (escluso il n.1)

2 ° round 36 min

a) Una delle seguenti sonate per violoncello e pianoforte (a scelta del candidato):

– Ludwig van Beethoven – Sonata n. 3, in La maggiore, op. 69
– Ludwig van Beethoven – Sonata n. 5, in Re maggiore, op. 102 n. 2
– Johannes Brahms – Sonata n.2, in Fa maggiore, op. 99
– Franz Schubert – Sonata “Arpeggione”, in La minore, D. 821
– Claude Debussy – Sonata n. 1, in Re minore, L 144
– Dmitri Shostakovich – Sonata, in Re minore, Op 40
– Sergej Prokofiev – Sonata, in Do maggiore op. 119

b) Uno dei seguenti pezzi a memoria (a scelta del candidato):

– Pyotr Ilyich Tchaikovsky – Pezzo Capriccioso, op. 62
– David Popper – Dance of Elves, op. 39
– Mstislav Rostropovich – Humoresque, op. 5

Ultimo round (a memoria)

a) Alexey Shor – Pellegrinaggio musicale – 1 ° movimento (da scaricare QUI)

b) Uno dei seguenti concerti (a scelta del candidato):

– Antonin Dvorak – Concerto n.2, in Si Minore, op. 104
– Pyotr Ilyich Tchaikovsky – Rococò Variations, op. 33
– Edward Elgar – Concerto, in Mi minore, op. 85
– Robert Schumann – Concerto, in La minore, op. 129
– Edouard Lalo – Concerto, in Re minore
– Dmitri Shostakovich – Concerto n. 1, in Mi bemolle maggiore, op. 107

Nella fase finale del concorso, il pezzo d’obbligo si propone di valorizzare il noto compositore maltese contemporaneo Alexey Shor.
Musicisti di grande prestigio nella giuria che giudicherà i violoncellisti.

Per ulteriori dettagli: INFO

European Foundation for Support of Culture
6, Westin Dragonara Resort, Dragonara Road, St. Julians, Malta
tel: +356 77727222
mail: booking@eufsc.eu